Welcome
Advertising is the way great brands get to be great brands.
We Are Awesome Folow Us

Garanzia

Gentile Cliente, vogliamo informarti dei tuoi diritti nel caso in cui i prodotti acquistati presso Lampade.com – Spandre S.r.l. presentino vizi di conformità tali da renderli non idonei all’uso o risultino malfunzionanti o vengano altresì ricevuti con difetti o danneggiamenti.

Vi invitiamo pertanto a leggere attentamente l’informativa che segue sulla garanzia legale di conformità del venditore, assieme alla normativa di riferimento.

Il Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, denominato Codice del Consumo, prevede che il venditore sia responsabile nei confronti del consumatore privato per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene o che si manifesti entro due anni dalla data di consegna.

Cos’è il difetto di conformità?

Per difetto di conformità, ai sensi dell’art. 129, si intende che il bene di consumo:

Non sia idoneo all’uso al quale serve abitualmente un bene dello stesso tipo;

Non sia conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possieda le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;

Non presenti le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il consumatore può ragionevolmente aspettarsi tenuto conto della natura del bene;

Non sia idoneo all’uso particolare voluto dal consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza dal venditore

L’azienda Lampade.com – Spandre S.r.l. applica una policy di tutela e conformità totale in favore dei propri Clienti ed estende pertanto tale garanzia ad ogni difetto di origine del prodotto causato in fase di produzione e imballo, nonché ad ogni altro danneggiamento derivante dal trasporto a nostra cura.

Art. 130 D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206

Diritti del consumatore

  1. Il venditore è responsabile nei confronti del consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene.
  2. In caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, a norma dei commi 3, 4, 5 e 6, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto, conformemente ai commi 7, 8 e 9.

Sono pertanto esclusi dal campo di applicazione di questa legge i soli eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o dipendenti dalla responsabilità del Cliente, nonché da un errato uso del dispositivo.

Gli acquirenti sono responsabili dei costi di spedizione dei resi. Se l’articolo non viene restituito nelle sue condizioni originali, mediante idoneo imballo protettivo, l’acquirente è responsabile dell’eventuale perdita di valore. A maggiore tutela del Cliente si consiglia di realizzare un serie di fotografie del prodotto prima della spedizione al produttore.

Policy Recesso

La fornitura di alcuni prodotti presentati su questo sito e con particolare riferimento alle lampade che prevedono un rivestimento esterno in tessuto colorato, non sono prodotti stoccati a magazzino, ma vengono realizzati a seguito di apposito ordinativo del cliente, che ha la facoltà di selezionarne il colore. Tali prodotti sono pertanto considerati da Lampade.com – Spandre S.r.l. prodotti personalizzati a tutti gli effetti, in quanto includono alcune fasi di assemblaggio con carattere di non reversibilità.

L’unione del tessuto di rivestimento al coibente acustico interno ed all’eventuale telaio strutturale perimetrale, prevede infatti alcune sequenze di incollaggio e fissaggio meccanico con carattere definitivo e non modificabile. Tali prodotti non possono pertanto essere disassemblati e riproposti a futuri clienti in altre varianti di colore e non è altresì possibile prevederne una ricollocazione sul mercato nella variante di colore realizzata, in termini temporali economicamente compatibili per la nostra azienda.

La fornitura di tali prodotti è pertanto da intendersi regolata dall’art. 59, lettera c) del Codice del Consumo (Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206), che elimina il diritto di recesso nelle ipotesi in cui il bene venduto sia personalizzato in base alle scelte del cliente finale.

Gli ordinativi di acquisto si intendono non revocabili e la decorrenza temporale formale dell’ordinativo si intende coincidente con l’esecuzione del pagamento da parte del Cliente.

Foro Competente

Per ogni controversia è competente il foro di Torino.